WHEN WE WERE THEM – Pordenone Docs Fest

WHEN WE WERE THEM

2021, Bosnia ed Erzegovina, 15'

Danis Tanović, Damir Šagolj

ANTEPRIMA NAZIONALE
↘︎ ACQUISTA BIGLIETTO

regista

Danis Tanović


trailer

Quando NOI eravamo LORO. Un atto d’accusa alla politica europea sui rifugiati, una riflessione sui paradossi della storia: com’è possibile che le persone che nel recente passato hanno subito la stessa sorte debbano ora trattare i rifugiati come criminali?

“Nel mezzo del nulla della Bosnia, lontano da dove vorrebbero essere, migliaia di migranti soffrono”, dice la voce fuori campo. Le riprese dei droni mostrano un campo in una foresta circondato da alte recinzioni, che ricordano una prigione. Questo è esattamente il modo in cui vivono i rifugiati, per questo tanti di loro scappano da questo “inferno sotto zero di un campo di montagna”. Cercano rifugio in edifici abbandonati in città fantasma. Senza acqua corrente o elettricità, cercano di sopravvivere al freddo. Alcuni scelgono di non aspettare, tentando di fuggire nell’Europa occidentale.

Danis Tanović e Damir Šagolj mostrano la brutalità e la disumanità della storia che si ripete di continuo di persone “in movimento”.

intervengono

Danis Tanović – regista e sceneggiatore bosniaco, conosciuto per il suo No Man’s Land, Oscar al miglior film straniero nel 2002.

Francesco Strazzari – Professore ordinario di scienza politica alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, adjunct research professor al Norwegian Institute of International Af fairs. Specializzato in studi di sicurezza, conflitti armati, geopolitica e criminalità organiz zata transnazionale.

a seguire SIRENS

NULL