LES ENFANTS TERRIBLES – Pordenone Docs Fest

LES ENFANTS TERRIBLES

2021, Francia, Turchia, Germania, 92'

Ahmet Necdet Çupu

ANTEPRIMA NAZIONALE
↘︎ ACQUISTA BIGLIETTO

regista

Ahmet Necdet Çupu


trailer

Una storia di conflitti generazionali nella Turchia contemporanea: la lotta di fratello e sorella per emanciparsi dalla famiglia, dai valori della tradizione e della religione e per affermare la propria libertà.

In un piccolo paese del sudest della Turchia, Mahmut vuole divorziare dalla moglie giovanissima, con cui si è appena sposato con matrimonio religioso. Per la ragazza, questo significherebbe un triste destino. Allo stesso tempo, Zeynep, sorella adolescente di Mahmut, lascia il fidanzato, si iscrive a scuola e trova un lavoro in fabbrica. Contro il volere del padre, la ragazza vuole lasciare il paese e andare all’università. I progetti di vita dei due fratelli diventano il cuore del conflitto in una famiglia e una comunità conservatrici, non abituate a scelte di vita come quelle di Mahmut e Zeynep. La loro storia, catturata intimamente dal fratello maggiore Ahmet Necdet Çupur, che ha lasciato il paese vent’anni prima per motivi di studio, narra i conflitti tra le generazioni e tra passato e presente.

Ahmet Necdet Çupur – classe 1984, è nato in Turchia e vive a Parigi. Lascia il suo paese, al confine con la Siria, a tredici anni, per poter studiare. Diventa ingegnere civile e lavora per tre anni tra Iraq e Afghanistan durante la guerra. Durante un viaggio, realizza un corto in Romania, decide di diventare filmmaker e si trasferisce in Francia.

in collaborazione con Voce Donna, Carta di Pordenone

NULL